Vai al contenuto

Collette alimentati per l’Ucraina: “Inesauribile la solidarietà dei Ravennati”

Il commento del presidente Christian Rivalta della consulta del Volontariato

“Inesauribile la solidarietà dei Ravennati”. Così il presidente Christian Rivalta ha commentato i risultati delle ultime collette alimentari parlando alla consulta del Volontariato.

Grande successo, infatti, per le collette alimentari organizzate in collaborazione con gli scout e CSI Ravenna. Ne è testimonianza positiva l’ultima organizzata presso la coop Gallery che ha visto un’ampia partecipazione anche emotiva dei cittadini ravennati, che come sempre sono proattivi verso chi è stato obbligato a fuggire dalle guerre o che versa in condizioni di indigenza.

Ravennasolidale continuerà a promuovere “cassette alimentari” e “raccolte di materiale generico” utili alle famiglie Ucraine e Ravennati per il loro sostentamento. “È allo studio – prosegue Rivalta – la promozione di nuovi servizi ‘dedicati’ e ‘accessori’ come i corsi di italiano, che saranno promossi dalla prossima settimana, e le attività ludiche e motorie in collaborazione con i centri sportivi che stanno dando la loro preziosa disponibilità”.

“Vi aspettiamo ai prossimi banchetti alimentari – conclude Rivalta -. Ci troverete fuori dai grandi centri commerciali: ogni singola offerta costruisce un fiume di solidarietà”.